8 settembre: Lavoro agile e il congedo straordinario per i genitori con figlio in quarantena

Home Primo piano Notizie in tempo reale Lavoro agile e il congedo straordinario per i genitori con figlio in quarantena

D.L. n. 111 dell’8 settembre 2020
G.U. n. 223 dell'8 settembre 2020
E’ stato pubblicato in Gazzetta il decreto recante "Disposizioni urgenti per far fronte a indifferibili esigenze finanziarie e di sostegno per l'avvio dell'anno scolastico, connesse all'emergenza epidemiologica da Covid-19". L'art. 5 prevede la possibilità, per il genitore lavoratore dipendente, di svolgere la prestazione di lavoro in modalità agile per tutto o parte del periodo corrispondente alla durata della quarantena del figlio convivente, minore di anni quattordici, disposta dal Dipartimento di prevenzione della Asl territorialmente competente a seguito di contatto verificatosi all'interno del plesso scolastico. Qualora non sia possibile svolgere l’attività in modalità agile, uno dei genitori, alternativamente all'altro, può astenersi dal lavoro per tutto o parte del periodo corrispondente alla durata della quarantena del figlio e in luogo della retribuzione è riconosciuta un’indennità pari al 50% della retribuzione stessa, calcolata secondo quanto previsto dall'art. 23, D. Lgs. n. 151/2001. Tali periodi sono coperti da contribuzione figurativa.

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Emergenza Covid-19 PR_Decreto-Legge 8 settembre 2020 n. 111.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236