31 maggio: Mantenimento dell’iscrizione al Fondo Faschim: chiarimenti

Home Primo piano Notizie in tempo reale Mantenimento dell’iscrizione al Fondo Faschim: chiarimenti

Federchimica, Farmindustria, Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil
Nota congiunta del 31 maggio 2021
Con riferimento al mantenimento dell’iscrizione a Faschim, è stato chiarito, in una nota che, in via straordinaria e fino al rinnovo del Ccnl di settore in vigore, quanto già previsto in tema di mantenimento dell’iscrizione a Faschim, è riconosciuto per analogia in caso di risoluzioni consensuali derivanti dagli accordi aziendali di esodo nell’ambito dei “Contratti di espansione” sottoscritti ai sensi del D.L. 34/2019 (e successive modifiche intervenute) e in caso di adesione al Fondo di solidarietà bilaterale settoriale (T.R.I.S.). Anche in tali casi, l’iscrizione a Faschim e le relative prestazioni non potranno eccedere il periodo già previsto dall’art. 62, p. 8) per i lavoratori coinvolti nelle citate procedure di cui alla Legge n. 223/91, quindi il periodo di spettanza teorica della Naspi per ogni lavoratore interessato.

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Previdenza complementare e assistenza integrativa FASCHIM - Nota 31 maggio 2021.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236