5 dicembre 19: Costo del lavoro: un’analisi di Conflavoro

Home Primo piano Notizie in tempo reale Costo del lavoro: un’analisi di Conflavoro

Conflavoro Pmi
Comunicato del 5 dicembre 2019
Si rende noto che secondo il rapporto Istat sulle condizioni di vita, reddito e carico fiscale delle famiglie, il costo del lavoro (la somma delle retribuzioni lorde dei lavoratori e dei contributi sociali a carico dei datori di lavoro) pari in media a 31.783 euro per lavoratore. Di questi, solo il 54,4% (17.277 euro) finisce nelle tasche del dipendente. Questo, secondo i dati forniti dall’Istituto e aggiornati al 2017. La parte restante (45,6%, 14.506 euro) è formata dal cuneo fiscale e contributivo (ossia la somma dell’imposta personale sul reddito da lavoro dipendente e dei contributi sociali del lavoratore e del datore di lavoro). I contributi sociali dei datori di lavoro rappresentano la componente più elevata del costo del lavoro (24,8%). Il restante 20,8% è posto a carico dei lavoratori sotto forma di imposte dirette (14,3%) e di contributi sociali (6,5%).

Allegati
Argomento Anteprima/Download Descrizione
Costo del lavoro Conflavoro-Costo del lavoro_ per ogni dipendente il datore spende 32 mila euro.pdf -
Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236