FONTI: Unione Europea

Home

Consiglio dell’UE Direttiva del 10 ottobre 2011 Il Consiglio dell’Europa ha adottato con tutti voti favorevoli (contraria solo la Spagna) il testo della direttiva sui diritti dei consumatori. La Direttiva, che sarà pubblicata in GUUE entro fine anno e che dovrà essere implementata dagli Stati membri entro il - Leggi tutto...

Unione europea Regolamento n. 492/2011 del 5 aprile 2011 GUUE del 27 maggio 2011 Sono stati codificati i numerosi testi in materia di libera circolazione dei lavoratori nell’Unione europea adottati a partire dal 1968. Obiettivo: la libera circolazione dei lavoratori all’interno dell’Unione europea, tramite l’eliminazione di ogni forma di discriminazione - Leggi tutto...

Corte di Giustizia Ue Prima Sezione C61/11 del 28 aprile 2011 Le disposizioni contenute nella «BossiFini» sull’espulsione degli immigrati clandestini vengono travolte. La Corte rileva che l’Italia non ha ancora recepito la direttiva e afferma che la direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio 16 dicembre 2008, 2008/115/Ce, recante - Leggi tutto...

Corte di giustizia della Ue Sentenza C-232/09 dell’11 novembre 2010 Le donne che fanno parte di un consiglio di amministrazione in una società di capitali hanno diritto alla tutela spettante alle lavoratrici subordinate in caso di maternità. - Leggi tutto...

Corte di giustizia Ue Sentenza n. C-224/09 del 7 ottobre 2010 L’art. 90 del D. Lgs. n.81/2008, c.d. T.U. sicurezza, non è conforme alla direttiva europea n.92/577CEE nella parte in cui deroga all’obbligo del committente o responsabile dei lavori di nominare un coordinatore per la sicurezza e la salute anche - Leggi tutto...

Direttiva Ue n. 41 del 7 luglio 2010 Applicazione del principio di parità di trattamento tra uomini e donne che esercitano un'attività autonoma, e miglioramento della protezione sociale delle lavoratrici autonome con il riconoscimento del congedo di maternità sono gli obiettivi della nuova direttiva.   - Leggi tutto...

Corte Europea di Giustizia Sentenza C-395/08 e C-396/08 La disciplina italiana sul trattamento pensionistico prevista per i lavoratori a tempo parziale di tipo verticale ciclico è sfavorita rispetto a quelle degli altri lavoratori. A parere della Corte, il principio di non discriminazione stabilito dalla Direttiva n. 97/81 ed entrato nella - Leggi tutto...

Corte di Giustizia delle Comunità Europee Sentenza causa C-56/09 Si può detrarre, ma la detrazione IRPEF per i corsi universitari ed i master all'estero è limitata. Lo stabilisce la  Corte di Giustizia delle Comunità Europee, secondo la quale, un tetto massimo di detraibilità alle spese di istruzione sostenute in un - Leggi tutto...

Corte di Giustizia delle Comunità Europee Sentenza n. C-405/08 dell’11 febbraio 2010 Per la Corte di Giustizia CE la direttiva 2002/14/CE, finalizzata ad istituire un quadro generale che stabilisca prescrizioni minime riguardo al diritto all’informazione ed alla consultazione dei lavoratori nelle imprese o stabilimenti situati nella Comunità non osta - Leggi tutto...

Parlamento Europeo e Consiglio Direttiva 2009/148/CE del 30 novembre 2009 G.U.U.E. 16/12/2009 È stata pubblicata nella Gazzetta europea la direttiva che definisce le regole per la protezione dei lavoratori dai rischi derivanti dall’amianto, e fissa i valori limite d’esposizione.   - Leggi tutto...

Pagina 11 di 12
Inizio Indietro 5 6 7 8 9 10 11 12 

Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236