FONTI: Giurisprudenza

Home

Corte di Cassazione Sentenza n. 9999 del 29 aprile 2009 L'indennità sostitutiva delle ferie e dei riposi settimanali non goduti ha natura non retributiva ma risarcitoria e, pertanto, è soggetta alla prescrizione ordinaria decennale, decorrente anche in pendenza del rapporto di lavoro. I contratti collettivi di lavoro non dichiarati efficaci - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Sentenza n. 13506 dell'11 giugno 2009 E' deducibile dall'imponibile delle imposte sui redditi l'accantonamento relativo all'indennità suppletiva di clientela. - Leggi tutto...

Corte Costituzionale Sentenza n. 183 del 26 giugno 2009 E' costituzionalmente illegittimo l'articolo 28, comma 1, della legge n. 12/1973 nella parte in cui non prevede, con le eccezioni previste dalla legge per i crediti qualificati, la pignorabilità del quinto delle pensioni degli agenti. - Leggi tutto...

Regione Basilicata La Regione aderisce alla sperimentazione del Catalogo Interregionale dell'Alta Formazione - attraverso la chiamata di Organismi e offerte formative rispondenti ai requisiti condivisi dalle Regioni aderenti al progetto interregionale "Verso un sistema integrato di alta formazione" (Basilicata, Campania, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Sardegna, Sicilia, Valle d'Aosta, Veneto) al - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Sentenza n. 9256 del 17 aprile 2009 Ai fini dell'individuazione del foro speciale si applica il criterio di collegamento del luogo in cui si accentrano di fatto i poteri di direzione e di amministrazione dell'azienda stessa, indipendentemente da quello in cui si trovano i beni aziendali e - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Sentenza n. 9457 del 21 aprile 2009 Il principio della irriducibilità della retribuzione (ex artt. 2103 c.c. e 36 Cost.) si estende alle indennità compensative di particolari e gravosi modi di svolgimento del lavoro.  Dette voci retributive possono essere soppresse ove vengano meno quei modi di - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Sentenza n. 9474 del 21 aprile 2009 La suprema Corte affronta la questione dello svolgimento di altra attività lavorativa da parte del dipendente assente per malattia, ritenendo che tale comportamento può giustificare il recesso del datore di lavoro per violazione dei doveri di buona fede e correttezza. - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Sentenza n. 9689 del 23 aprile 2009 Il datore di lavoro è sempre responsabile dell'infortunio occorso al lavoratore, sia quando ometta di adottare le idonee misure protettive, sia quando non accerti e vigili che di queste misure venga fatto effettivamente uso da parte del dipendente, non potendo - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Sentenza n. 8522 dell'8 aprile 2009 La legge 27 marzo 1992, n. 257, art. 13, comma 8, così come modificato dal D.L. 5 giugno 1993, n. 169 (convertito con Legge 4 agosto 1993, n. 271), deve essere interpretata nel senso che la maggiorazione secondo il coefficiente 1,5, - Leggi tutto...

Corte di Cassazione Sentenza n. 9996 del 29 aprile 2009 Il DPR. n. 203 del 1993, che ha esteso l'obbligo di assicurazione agli animatori turistici, non può reputarsi illegittimo, per eccesso di delega rispetto al decreto n. 708 del 1947, né disapplicarsi in fattispecie concernenti un periodo anteriore alle modifiche - Leggi tutto...

Pagina 128 di 135
Inizio Indietro 124 125 126 127 128 129 130 131 

Accedi

Inserisci email e password per effettuare l'accesso alla tua area riservata e visualizzare le aree e i documenti a te dedicati.



REGISTRATI

Vuoi visualizzare le aree riservate e rimanere aggiornato sulle novità in materia di fisco e leggi sul lavoro? Registrati subito e gratuitamente tramite la pagina di iscrizione.

IO SRL - p.iva.: 03667950236